100 anni nel mondo dell’aviazione e due nuovi modelli per festeggiarli: il compleanno di Hamilton si indossa… al polso! Pronti a spiccare il volo?

Sono passati esattamente 100 anni da quando Hamilton ha prestato i propri ingranaggi al mondo dell’aviazione inserendo il suo segnatempo nella transvolata a supporto del servizio postale aereo tra Washington DC-Filadelfia-New York. Da allora il marchio orologiero è divenuto negli Anni 30 il fornitore ufficiale delle quattro principali compagnie aeree degli USA, si è dedicato in via esclusiva alla fornitura di strumenti di misurazione all’esercito a Stelle e Strisce durante il Secondo conflitto mondiale e, più recentemente, ha legato il proprio nome squadriglie militari, unità di soccorso aereo e pattuglie acrobatiche di tutto il mondo. E ovviamente alla Red Bull Air Race, l’evento più adrenalinico e veloce dell’interno mondo del motorsport, di cui dal 2017 il brand è Official Timekeeper.

Per festeggiare il traguardo raggiunto il brand lancia due nuovi modelli che danno continuità alla linea Khaki Aviation. Nascono nel 2018 gli orologi da polso Khaki Pilot DAY DATE AUTO Khaki X-Wind Auto Chrono.

HAMILTON KHAKI PILOT DAY DATE AUTO

L’HAMILTON Khaki Pilot Day Date Auto si pone al pubblico in una veste che rispetta appieno le radici aeronautiche del brand e che soddisfa i requisiti fondamentali richiesti a ogni orologio da aviatore: cassa 42 mm compatta e robusta fornita di una prominente corona scanalata; quadrante scuro sul quale far risaltare le informazioni orarie e ampiamente trattato con materiale luminescente per garantire leggibilità ottimale anche al buio; cinturino/bracciale solido e resistente; movimento di massima affidabilità e precisione. Tra novità e rimandi l’orologio conferma l’American Spirit & Swiss Precision che contraddistingue i segnatempo Hamilton.

HAMILTON KHAKI X-WIND AUTO CHRONO 2018

Il Khaki X-Wind Auto Chrono 2018 di Hamilton è la versione più sofisticata degli orologi Khaki. Prodotto in edizione limitata (ne esistono solo 1.918 esemplari), questo orologio è dotato di numerose caratteristiche tecniche pensate per i piloti e comprende fra l’altro il rivoluzionario calcolatore dell’angolo di deriva di Hamilton. Una particolarità: il Khaki X-Wind Auto Chrono 2018 utilizza l’H-21-Si, il primo movimento cronografo Hamilton con spirale in silicio ad essere certificato dal COSC.

Per averli o provarli potete rivolgervi alla boutique Baggio Luxury di Rovato.

Contatti

Hamilton: un po’ di storia

La Hamilton Watch Company, azienda orologiera fondata nel 1892 a Lancaster, Pennsylvania, USA, è entrata circa un secolo dopo nel Gruppo SMH fondato da Nicolas Hayek e ben presto diventato famoso in tutto il mondo con la denominazione di The Swatch Group. La “liaison” con l’orologeria svizzera è però antecedente e risale agli anni intorno al 1960: una felice collaborazione che prosegue nel tempo e che nel 2001 rende possibile spostare la sede principale della Casa statunitense a Biel/Bienne, nel Cantone di Berna.

Nonostante ciò il rapporto con gli Stati Uniti rimane indissolubile e si evidenzia in particolare nella stretta collaborazione con il cinema hollywoodiano: gli orologi Hamilton sono apparsi in più di 450 film tra i quali l’indimenticabile “Blue Hawaii” del 1961, con il mito Elvis Presley che indossa il mitico Ventura “elettrico”. Non male!