Il brand non poteva quindi mancare alla 120 ͣ  Edizione di Fieracavalli (oggi in apertura a Verona) dove Longines è presente in qualità di Partner e Cronometrista Ufficiale della Jumping World CupTM , competizione che il 28 ottobre disputerà la terza tappa del girone Europa Occidentale, nonché l’unico appuntamento italiano del circuito del circuito di Coppa del Mondo di salto ostacoli.

Longines sceglie  il Conquest V.H.P. “Very High Precision”

In occasione della competizione veronese, Longines sceglie come orologio ufficiale il Conquest V.H.P. “Very High Precision” con quadrante blu (a destra), modello che rappresenta un nuovo traguardo nell’ambito del quarzo combinando grande precisione, contenuti tecnici e look sportivo nel rispetto di quell’eleganza tanto cara al marchio. Il segnatempo ospita un movimento esclusivo rinomato per il suo alto grado di precisione per un orologio analogico (± 5 secondi/anno) e per la capacità di resettare le lancette dopo un urto o l’esposizione a un capo magnetico grazie al sistema DPR (sistema di rilevamento dei ruotismi).

 

Un orologio da polso di inequivocabile raffinatezza, acquistabile su richiesta nelle boutique Baggio Luxury. 

 

Foto di copertina: @fieracavalli